Lo scopo di queste tecniche è il rilascio delle tensioni fasciali che possono creare dolore e limitazione di movimento.La fascia è tessuto connettivo che sostiene e mette in comunicazione i distretti del nostro organismo.